SASSELLA con ombra prodotto.jpg

Sassella rededition

DOCG

Il Nebbiolo proveniente dalla prestigiosa zona vitata della Sassella, i cui minuscoli appezzamenti ad ovest di Sondrio sono letteralmente strappati alla roccia, dà origine ad un vino di alta personalità con buone caratteristiche di corpo e di struttura.

 

Conservato sei mesi in barrique di rovere francese, invecchia successivamente in botti in castagno per trenta mesi, trasformandosi così in un rosso raffinato e corposo contraddistinto dalla complessa eleganza dell’uva Nebbiolo. Il profumo è intenso, con sentori di lampone, piccoli frutti e sottobosco. Preciso e sfaccettato, il Sassella accarezza il palato con un’armoniosa sinfonia di aromi. Trama tannica fine, finale assai lungo.

 

Si sposa con carni rosse, selvaggina, formaggi stagionati.

vitigno
appassimento
vinificazione


invecchiamento

formato
temp. di servizio

100% Nebbiolo
-
raccolta e selezione manuale delle uve

2 giorni di macerazione a freddo, 5 giorni sulle bucce

6 mesi in barrique usate di rovere francese

30 mesi in botti di castagno
37.5 e 75 cl
18-20° C