Rosso di Valtellina

DOC

Colore rosso granata. Attacco amabile con delicato sentore di bacche di bosco e ribes nero. Al palato risulta rustico, intenso, autoctono. Richiama immagini di cuoio lavorato, di cuscini rossi di ciniglia e camini accesi. Finale sapido, secco e semplice. Un «vin sauvage» con maturi aromi fruttati e una struttura equilibrata. Non troppo esuberante nonostante la persistenza delle rustiche note aromatiche.

Da uve Nebbiolo in purezza, per la sua freschezza e la pronta beva è un vino versatile che inneggia alla quotidianità.

Piacevole e gioioso, si abbina facilmente ad antipasti di salumi, zuppe, sformati di verdure, carni, creme e formaggi.

vitigno
appassimento
vinificazione


invecchiamento

formato
temp. di servizio

100% Nebbiolo
-
raccolta e selezione manuale delle uve

5 giorni sulle bucce
36 mesi in botti di castagno

75 e 150 cl
18° C